Il Servizio

Rivolta alle aziende clienti e ai loro fornitori, la piattaforma consente alle prime di
 investire la liquidità in eccesso e ai secondi di ottenere liquidità quando serve.

Come funziona?

Attraverso un percorso semplice e immediato, ecco tutto quello che c’è da fare.

Se sei un’azienda cliente:

  • 1. Vedrai caricate automaticamente sul tuo profilo le fatture dei tuoi fornitori.
  • 2. Potrai definire il tasso di sconto da applicare.
  • 3. Riceverai le richieste di anticipo da parte dei tuoi fornitori.
  • 4. Potrai procedere con l’approvazione e disporre direttamente il pagamento.

Se sei un fornitore:

  • 1. Dovrai accedere alla piattaforma dopo essere stato invitato dal tuo cliente.
  • 2. Potrai visualizzare le fatture per le quali puoi ottenere l’anticipo.
  • 3. Dovrai selezionare la data del saldo che desideri.
  • 4. Potrai inviare la richiesta direttamente all’azienda cliente.
  • 5. Riceverai il pagamento dall’azienda senza intermediari, tempi di attesa e costi fissi.
  • Supply Chain Finance: cos’è?

    Come ben illustra l'osservatorio del Politecnico di Milano, si tratta “dell'insieme delle soluzioni che consentono a un'impresa di finanziare il proprio capitale circolante, facendo leva sul ruolo che ricopre all'interno filiera e sulle relazioni con gli altri operatori.”
  • Dynamic discounting: cos’è?

    è una soluzione tecnologica che permette al fornitore, attraverso una piattaforma, di richiedere all'azienda cliente il pagamento anticipato delle sue fatture a fronte della concessione di uno sconto in base al tempo di anticipo richiesto.

Per saperne di più

Quali sono i benefici per il fornitore?

lI vantaggi del servizio sono:

– sbloccare liquidità attraverso l’anticipo di fatture senza il coinvolgimento di intermediari finanziari;
– digitalizzazione dei processi e riduzione del workload amministrativo;
– miglioramento della PFN (Posizione Finanziaria Netta);
– assenza di segnalazione alla Centrale Rischi non impattando negativamente sul Rating aziendale.

 

La registrazione sulla piattaforma è un processo lungo?

La registrazione sulla piattaforma è semplice, veloce e avviene in pochi click (email e password). È l’azienda cliente che invita il fornitore tramite FinDynamic.

Come funziona la richiesta di anticipo?

All’interno della piattaforma il fornitore visualizza le fatture disponibili per l’anticipo, seleziona quelle di cui intende richiedere il pagamento impostando la nuova data di saldo, ed invia la richiesta direttamente all’azienda cliente che la approva e accredita la somma al fornitore.

Chi paga in caso di richiesta di anticipo?

Una volta processata una richiesta di pagamento anticipato, l’azienda cliente provvederà direttamente all’accredito sul conto del fornitore. Non è necessario fornire altri dati aziendali o iban.

Quanto viene anticipato?

A differenza dei metodi di finanziamento tradizionali, attraverso il Dynamic Discounting il fornitore riceverà il 100% del nominale al netto del costo di anticipo.

Perché l’azienda cliente usa il servizio di Dynamic Discounting?

L’azienda cliente che adottano il servizio di Dynamic Discounting intendono utilizzare la propria liquidità per rafforzare la propria filiera produttiva e migliorare la relazione strategica con i propri fornitori per passare da un livello di semplici rapporti lavorativi a quello di partnership.

Cosa offre il servizio?

Il servizio offre:
– pagamento sicuro, nelle date selezionate dal fornitore;
– assenza di moduli da compilare e burocrazia;
– libero accesso alla liquidità in poche ore.

Interessato?

Prenota senza nessun impegno un appuntamento telefonico con un nostro consulente.

Serve aiuto?

Nessun problema: basta chiamare o scriverci per ricevere subito un supporto. Un nostro consulente ti risponderà in tempo reale.